lunedì 14 luglio 2014

Tramezzini particolari, anzi particolarissimi.



Il cocomero o anguria si presta al dolce ma anche al salato ed è il mio preferito.


Ingredienti per i tramezzini:
1 cocomero baby (oppure mezzo di quello normale ma dovete togliere i semini)
olio evo
limone
sale
pepe
Ingredienti per il ripieno:
tofu
latte di cocco
cipollotti freschi
buccia grattugiata di limone
sale
pepe

Il lavoro più complesso è quello di affettare sottile sottile l’anguria e tagliare a “tramezzino” le fette. Se poi hanno i semi dovete dedicarvi a levarne il più possibile. Fatta quest’operazione ponete in una leccarda le fette e spennellatele con una citronette fatta con olio evo, succo di limone, sale e pepe. Lasciate riposare in frigo mentre vi dedicate al ripieno.
Tritate in un robottino il tofu condito con succo di limone, sale e pepe. Tritate finemente un cipollotto salvando la parte del gambo che poi affetterete a julienne per la decorazione. Aggiungete la cipolla al tofu e se troppo consistente il composto potete aggiungere un pochino di latte di cocco per dare quella sufficiente cremosità necessaria a spalmare le fette di cocomero.
Prendete nuovamente l’anguria e spalmate una fetta con sufficiente composto. Chiudete con un’altra fetta e ponete nel piatto da portata. All’ultima fettina decorate con la julienne di cipolloto, un’altra macinatina di pepe e servite fresco come un antipastino che oltre che sbalordire i vostri ospiti li sorprenderà facendo scoprire un modo nuovo di mangiare il cocomero. Tra l’altro, con il sale risulterà digeribilissimo.....
Posta un commento